25 ottobre 2017

Mission

La Società per la Gestione di Attività – SGA S.p.A. è un Intermediario Finanziario ex art. 106 specializzato nella gestione e nel recupero di crediti deteriorati.
La SGA vanta un track record di eccellenza nella gestione del credito deteriorato, come provato ampiamente dalla storia di successo del salvataggio del Banco di Napoli. A partire dal 1997 la società ha operato nell’ambito degli interventi legislativi e regolamentari di cui alla Legge 588/1996 finalizzati al salvataggio del Banco di Napoli con lo scopo di recuperarne i crediti in sofferenza.

A seguito dell’emanazione del Decreto Legge 59/2016 convertito in Legge 119/2016, è stato consentito a SGA, precedentemente controllata da soggetti privati ed ora integralmente detenuta dal Ministero dell’Economia e delle Finanze, di estendere la propria area di operatività alla gestione e recupero di crediti ed attività finanziarie appartenenti a soggetti diversi dal Banco di Napoli Conseguentemente, visto il positivo track record della società, il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha deciso con il Decreto Legge 99/2017, convertito in Legge 121/2017, di affidare ufficialmente a SGA la gestione ed il recupero di tutti i crediti deteriorati appartenenti alla Banca Popolare di Vicenza e a Veneto Banca (come noto, oggi poste in liquidazione coatta amministrativa) che ammontano a circa € 20 mld, avviando pertanto una nuova fase operativa della società.

Conscia dell’importanza, rilevanza e complessità della mission assegnatale SGA, sta quindi al momento procedendo a definire la squadra manageriale e l’assetto organizzativo e strategico che dovranno, insieme, contribuire alla realizzazione dell’operazione di recupero dei predetti crediti deteriorati, nell’alveo della procedura di liquidazione coatta amministrativa delle banche venete, e al rafforzamento del proprio ruolo come operatore leader del settore.