23 maggio 2018

Modello 231

La Società, in conformità alle prescrizioni di cui al D.Lgs. n. 231/2001 in materia di responsabilità amministrativa degli enti, si è dotata – con decisione del Consiglio di Amministrazione del 20 dicembre 2006 – di un Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo (di seguito, anche il “Modello”).

A seguito dei cambiamenti di assetto societario e di business che hanno contraddistinto in quest’ultimo periodo SGA, si è ritenuto opportuno provvedere al completo ridisegno della governance aziendale, della struttura organizzativa e del Sistema dei Controlli Interni, secondo modelli più consoni al posizionamento della Società come uno dei principali player nel mercato dei Servicer e leader nel comparto UTP, motivo per cui è stato necessario procedere anche ad una revisione del citato Modello con la consapevolezza che l’adozione e l’efficace attuazione dello stesso, non solo consentirebbe alla Società di beneficiare dell’esimente prevista del D. Lgs. 231/2001 ma migliorerebbe, altresì – nei limiti previsti dallo stesso – la propria corporate governance, riducendo il rischio di commissione dei reati contemplati nel citato decreto.

Il Consiglio di Amministrazione ha quindi provveduto ad approvare la nuova versione del Modello con delibera del 21 giugno 2019.

Società per la Gestione di Attività – S.G.A. S.p.A.

SGA S.p.A. – Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo ex D.Lgs. 231/2001 – Parte Generale